Escursioni da Bibione a Trieste


piazza-unita-trieste-notteEscursioni da Bibione a Trieste

A pochi chilometri da Bibione sorge Trieste, una superba città storica un tempo centro del potere politico, letterale, artistico dell’impero austro- ungarico. La città grazie all’importante centro portuale e la zona di confine ha sviluppato un carattere unico nel suo genere che ha attratto ed ispirato migliaia di persone rendendola una delle città più colorate e cosmopolite d’Italia.

Ci sono diversi modi per raggiungere Trieste:

  • In treno
  • In auto
  • Visita guidata

In Treno

Il treno è uno dei mezzi più economici ed efficienti per arrivare a Trieste. Dalla stazione di Latisana ogni mezzora parte un treno diretto a Trieste Centrale ad un costo di 7.50€. Gli ultimi 15 minuti tratta sono molto suggestivi in quanto le rotaie sono adiacenti al mare. I biglietti si possono acquistare qui.

In Auto

Trieste dista poco meno di 100 km da Bibione. Comodamente raggiungibile tramite l’autostrada A4 con un tragitto che dura poco più di 1 ora e 30 minuti. Il costo per tratta è di circa 15€ tra pedaggi e benzina.
L’auto è uno dei mezzi più comodi in quanto seppur il centro di Trieste è visitabile a piedi ci sono alcune attrazioni come Redipuglia o il castello di Miramare che sono raggiungibili più comodamente con l’auto.

Escursioni da Bibione a Trieste con la Visita Guidata

Un metodo estremamente comodo per visitare la città è attraverso le visite guidate. I tour partono ogni Giovedì alle 8:30 da Bibione e rientrano alle 19:00 a partire da 37€. Nel tour c’è uno stop al castello di Duino (entrata non inclusa), chiesa di San giusto, sosta a Miramare con visita al castello di Massimiliano I d’Austria. Nell’arco delle varie visite c’è diverso tempo libero per poter pranzare, fare shopping e visitare la città autonomamente.

escursione-a-triesteMuoversi in città

A piedi: Il modo migliore che noi consigliamo è di scoprire la città a piedi. Trieste di fatto non è una grande città e le maggiori attrazioni sono attorno al centro storico a poca distanza l’una dall’altra.
Bus: C’è un ottimo servizio di autobus per spostarsi all’interno della città tuttavia dopo le 9 di sera e durante il fine settimana le linee sono limitate. Il costo del biglietto è di 1.25€

Cosa Vedere

Città Vecchia: un ottima zona nel cuore di Trieste quasi completamente chiusa al traffico, delineata da piccole vie e case medievali.
Quartiere austriaco: Metà della città è stata costruita sotto l’impera austro-ungarico. Proprio attorno alla piazza dell’Unità è possibile ammirare numerosi palazzi che richiamano lo stile neoclassico, Art Nouveau e Barocco.

I Musei

Museo Revoltella: Il museo è stato donato alla città nel 1869, il museo è oggi una delle migliori collezioni italiane d’arte moderna e contemporanea.
Museo della risiera di San Sabba: è un monumento nazionale in memoria dell’unico campo di concentramento tedesco in Italia.
Teatro Romano: Risalente al periodo dell’imperatore Octavio nel 33-32 DC, questo fantastico teatro si trova ai piedi della collina di San Giusto vicino al mare.
Barcola: splendida passeggiata a nord della città molto vicina al castello di Miramare. Qui è situata la piazza-unita-trieste-bibionespiaggia dei triestini e si può raggiungere comodamente con il bus n° 6.

I Castelli

Castello di Miramare: situato a nord di Trieste a 6km dalla stazione centrale sorge un tempo la dimora di Massimiliano d’Asburgo. L’eccellente castello circondato da 22 ettari di verde è una delle attrazioni principali da visitare. Di particolare bellezza sono che camere di Massimiliano, gli appartamenti del duca Amadeo, la sala del trono, il parco  ed il castello piccolo.
San Giusto: La cattedrale ed il Castello: una camminata sui bastioni del castello offre un panorama indimenticabile sulla città di Trieste, le sue colline ed il mare, per poi visitare la cattedrale del castello.

 

Informazioni & Link utili

Ufficio turistico: si trova in piazza dell’unità d’Italia a 5 minuti dalla stazione, ed è un ottimo punto per iniziare il tour con le informazioni giuste.

Sito del Turismo nel Friuli Venezia Giulia

Gli itinerari più belli di Trieste

Dove Mangiare a Trieste